Il palloncino intragastrico tradizionale

Il palloncino intragastrico tradizionale

Posizionamento Il palloncino intragastrico è un trattamento temporaneo utilizzato per facilitare la perdita di peso. È un dispositivo che viene inserito a livello dello stomaco per via endoscopica tramite gastroscopia e successivamente riempito di soluzione fisiologica sterile. Durante il posizionamento del palloncino, di solito il paziente è in uno stato...

Leggi

Apnee nel sonno: la polisonnografia è consigliata in caso di obesità

La sindrome dell’Apnea Ostruttiva nel Sonno (OSAS) rappresenta un grave e crescente problema sanitario, sociale ed economico con una prevalenza che in alcune fasce d’età è superiore al 20% sia per il sesso maschile che per quello femminile.   Consiste in ricorrenti episodi durante il sonno di ostruzione completa (apnea)...

Leggi

Allurion Elipse, il nuovo palloncino per la perdita di peso

Elipse è un palloncino intragastrico che viene posizionato all’interno dello stomaco, in modo che, occupando un volume pari a circa 1/3 del volume gastrico totale, riduca lo spazio disponibile per gli alimenti che vengono consumati durante la giornata. La sua presenza permette al paziente di percepire una sensazione di sazietà...

Leggi

Trattamento chirurgico dell’obesità

La chirurgia bariatrica deve essere presa in considerazione come opzione terapeutica nei pazienti adulti (con un’età compresa tra i 18 e i 60 anni) con obesità grave (BMI >40 kg/m2 o BMI >35 kg/m2 se in presenza di comorbilità associata) in cui precedenti tentativi di perdere peso e/o di mantenere...

Leggi

Sleeve gastrectomy laparoscopica e plicatura gastrica endoscopica a confronto

Negli ultimi anni il panorama della chirurgia bariatrica è stato caratterizzato dalla realizzazione, accanto alle procedure chirurgiche tradizionali, di interventi endoscopici innovativi, primo tra tutti la Plicatura gastrica endoscopica (sistema Apollo Overstitch). La Plicatura gastrica endoscopica Quest’ultima è stata introdotta in Europa nel 2013 e prevede l’esecuzione di suture endoscopiche...

Leggi

La chirurgia di revisione nei fallimenti delle procedure di chirurgia bariatrica

La chirurgia bariatrica è attualmente considerata il modello terapeutico più efficace per il trattamento dell’obesità e delle patologie ad essa associate. Se il risultato non è soddisfacente… In una percentuale variabile di casi può accadere che un intervento di chirurgia dell’obesità non porti al raggiungimento dell’obiettivo terapeutico. Come ci si...

Leggi

Sleeve gastrectomy e plicatura gastrica: come variano appetito, gusto e olfatto

Appetito, gusto e olfatto: come cambiano a seguito della sleeve gastrectomy laparoscopica e della plicatura gastrica endoscopica? Attraverso uno studio si è voluto indagare e confrontare i cambiamenti sensoriali in pazienti sottoposti a queste due procedure di chirurgia bariatrica. La fame diminuisce Le alterazioni dell’appetito sono risultate significativamente più frequenti...

Leggi

Il candidato all’intervento di chirurgia bariatrica

Chi può sottoporsi ad un intervento di chirurgia bariatrica? Per decidere se un soggetto obeso è un potenziale candidato ad un intervento chirurgico vengono presi in considerazione diversi parametri da parte dell’equipe multidisciplinare C.I.B.O.  operativa presso gli Istituti Clinici Zucchi di Monza. Le attuali indicazioni alla chirurgia bariatrica stilate dalla...

Leggi

CHIRURGIA BARIATRICA: UN PERCORSO DI CAMBIAMENTI

Quando un paziente si sottopone ad un intervento di chirurgia bariatrica (o chirurgia dell’obesità) deve avere ben presente che gli sarà richiesto di modificare alcune abitudini comportamentali ed alimentari. Questo è fondamentale per gestire al meglio il periodo post-operatorio e acquisire la consapevolezza della necessità di adottare uno stile di...

Leggi
dimagrire

Obesità: i 5 vantaggi del perdere peso con la chirurgia bariatrica

L’obesità è un fattore di rischio importante per diverse malattie, ma basterebbe pensare a un unico dato, cioè che essere obesi riduce l’aspettativa di vita nell’ordine di dieci anni, peggiorandone la qualità, per capire quanto sia vitale prendere sul serio il problema, in termini di prevenzione, ove possibile, e di...

Leggi