Decalogo per prevenire sovrappeso e obesità


  1. UNO: COME L’ORA DA DEDICARE OGNI GIORNO ALL’ATTIVITA’ FISICA: Muoviti ogni giorno: cammina, vai in bicicletta, fai cyclette…Basta pensare allo sport come ad una fatica perché è un regalo che fai a te stesso: migliorerà il tuo umore, le ossa saranno più forti, ridurrai il rischio cardiovascolare, controllerai con successo il peso corporeo.
  2. DUE: COME LE PORZIONI DI FRUTTA DA CONSUMARE OGNI GIORNO. La frutta è lo spuntino ideale da mangiare a metà mattina e durante la merenda nel pomeriggio! Perché? E’ saziante e ti aiuta a non arrivare a pranzo e a cena troppo affamato, apporta vitamine, Sali minerali e fibra!
  3. TRE: COME LE COMPONENTI DEL PIATTO SANO. Sei abituato a mangiare solo il primo o il secondo? Sbagliato: ricorda di consumare sempre pasti completi che includano carboidrati (pasta, pane…) proteine (legumi, pesce, uova…) e verdure.
  4. QUATTRO: COME LE BOTTIGLIE D’ACQUA DA BERE NELLA GIORNATA, che equivalgono a 2 litri. l’Acqua è l’unica bevanda da assumere! Limita ed evita il più possibile bevande dolci (succo di frutta, cola, aranciata…) e alcolici.
  5. CINQUE: COME I GRAMMI DI SALE CONCESSI IN UN GIORNO. Il sale è bene usarlo, ma con moderazione: l’ipertensione arteriosa a seguito di un abbondante salatura dei cibi sta diventando una patologia sempre più diffusa, a partire dalle giovani età. Insegna al tuo bambino a non aggiungere sale agli alimenti che già lo contengono, cosicché possa ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari da adulto.
  6. SEI: COME I COLORI DEL BENESSERE. Colora ogni giorno la tua tavola di bianco, arancio, rosso, giallo, verde e viola: ad ognuno di questi colori di frutta e verdura si associano vitamine particolari, preziose alleate per la tua salute!
  7. SETTE: COME LE ORE MINIME CHE DOVREBBE DORMIRE UN ADULTO. Un sonno quantitativamente e qualitativamente adeguato è fondamentale per il mantenimento di un ottimale metabolismo glucidico, per l’equilibrio dei meccanismi di regolazione dell’appetito e di un normale profilo pressorio.
  8. OTTO X 10=80 COME I grammi di PASTA, RISO, FARRO…I PRIMI PIATTI PORZIONI STANDARD. Misura sempre i primi piatti, è facile farsi confondere! Cerca di dare al tuo organismo la dose necessaria di alimenti, senza eccedere altrimenti se ogni giorno mangerai un po’ di più ti ritroverai con dei chili di troppo!
  9. NOVE X 10= 90 COME IL MINIMO DEI MINUTI DA DEDICARE QUOTIDIANAMENTE ALL’ALIMENTAZIONE. 10 minuti per la colazione, 10 per lo spuntino di metà mattina, 10 per la merenda e 30 per ognuno dei due pasti maggiori. Consumare il pasto piano, masticando lentamente. L’organismo inizia a mandarci “messaggi” di sazietà dopo circa 20 minuti, da questo punto in avanti la fame sarà sempre minore e se consumerete uno dei 3 pasti principali in almeno 30-35 minuti, non mangerete troppo e vi alzerete da tavola sazi.
  10. DIECI: COME LE RAMPE DI SCALE DA FARE OGNI GIORNO. Perché prendere l’ascensore quando puoi fare un po’ di movimento prendendo le scale? Non è solo utile per ridurre il grasso in eccesso, ma anche per rendere forti i muscoli della parte inferiore del corpo e le articolazioni, inoltre aiuta a migliorare la circolazione del sangue.

E’ questione di abitudine!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *