dimagrire

Obesità: i 5 vantaggi del perdere peso con la chirurgia bariatrica


L’obesità è un fattore di rischio importante per diverse malattie, ma basterebbe pensare a un unico dato, cioè che essere obesi riduce l’aspettativa di vita nell’ordine di dieci anni, peggiorandone la qualità, per capire quanto sia vitale prendere sul serio il problema, in termini di prevenzione, ove possibile, e di riduzione del peso chirurgicamente, cosa che tratteremo in questo articolo.

La chirurgia bariatrica

Quando l’obesità è raggiunta, cioè non può di fatto più essere prevenuta, la chirurgia bariatrica risulta oggi molto più efficace e rapida nel portare a un calo ponderale significativo e mantenuto nel tempo rispetto alla terapia basata su dieta, attività fisica ed eventuale supporto psicologico.
La perdita di peso ottenuta con uno dei diversi interventi di chirurgia bariatrica consente in poco tempo di eliminare le diverse malattie collegate all’obesità o comunque di ridurne i danni. Nella maggior parte dei casi il paziente è così portato ad avere una grande motivazione per iniziare una nuova fase della vita che non lo porti a ricadere in un graduale recupero ponderale.

I 5 vantaggi della chirurgia bariatrica

1) Il tessuto adiposo in eccesso crea un sovraccarico generale che può generare diversi disturbi/malattie: insufficienza cardiaca, insufficienza respiratoria, russamento/apnee notturne, gravi artropatie di arti inferiori e colonna vertebrale, insufficienza venosa degli arti inferiori. Tutti queste problematiche scompaiono o comunque si riducono grandemente dopo un intervento di chirurgia bariatrica.
2) L’obesità provoca alterazioni metaboliche causa di diabete mellito di tipo 2, iperinsulinismo, dislipidemia, con conseguente aumento del rischio per malattia cardiovascolare (ipertensione arteriosa, infarto, ictus, embolia polmonare) e per alcuni tipi di tumore, in particolare del colon. Queste alterazioni possono regolarizzarsi o migliorarsi a seguito di una riduzione di peso con chirurgia bariatrica.
3) Il tessuto adiposo in eccesso svolge un’azione ormonale negativa nei confronti in particolare della donna, a livello di infertilità e del rischio di sviluppare tumori alla mammella e all’utero). La chirurgia bariatrica indirettamente agisce anche su questo fronte.
4) L’obesità è molto dannosa per il fegato, che viene “infarcito” di grasso, cosa che provoca la steatosi epatica, foriera nelle forme più gravi di cirrosi o tumori. La chirurgia bariatrica è efficace anche in questo caso.
5) L’obesità crea un grosso disagio sociale, abbassamento di autostima e fiducia in se stessi. Perdere peso rapidamente con la chirurgia bariatrica consente di migliorare la forma corporea, con ricadute positive su tutte le relazioni, sia affettive che professionali.


2 thoughts on “Obesità: i 5 vantaggi del perdere peso con la chirurgia bariatrica

  1. Carissimo Andrea Formiga, posso dire che purtroppo alcune di queste patologie riportate in questo articolo le ho avute. E grazie a questo intervento di chirurgia bariatrica ho risolto il 90% dei miei problemi di salute. Sono orgogliosa dei miei risultati. Grazie mille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *